Domenica, 13 Agosto 2017
Gazzetta di Modena

Il primo romanzo di Geraldina Gottardi

Il primo romanzo di Geraldina Gottardi

È già nelle librerie la prima proposta letteraria di Geraldina Gottardi, sassolese under 50 che ha scritto “Il campo di papaveri”, un libro inusuale per i nostri giorni. 

«Sono aneddoti e racconti che mi sono arrivati direttamente dalla cerchia familiare - dice - e riguardano la prima e la seconda Guerra mondiale. La passione con la quale mi sono stati raccontati dalla mamma e dallo zio mi hanno spinta e farne un romanzo, dove ho inserito dei personaggi di fantasia, che hanno comunque compiuto un cammino lineare. Il personaggio principale, Diego, nasce durante la prima guerra mondiale, va a combattere in Etiopia, ritrova il fratello a Nizza, dove conosce anche una ballerina argentina di tango; un ricordo che porterà anche al suo rientro a Sassuolo, dove conosce un nuovo amore anche se la sua vita non è certo facile visto che condanna i tedeschi e si ripara nelle colline modenesi con i partigiani della brigata Costrignano». La lettura è piacevole e frutto di cinque anni di lavoro. La prima presentazione pubblica è già stata fissata per mercoledì 13 settembre alle 20.45 in sala Biasin (via Rocca) con ingresso libero a tutti. (al.sci.)

Seguimi

Sito realizzato da Damster multimediawww.videomodena.it