Sono nata a Sassuolo, il 13 settembre 1968. Sono un’appassionata lettrice di romanzi storici e gialli e coltivo da sempre la passione per la scrittura .

Ho scritto “Il campo di papaveri” per non dimenticare i racconti della mia famiglia, durante gli anni della seconda guerra mondiale. Storie di uomini valorosi andati a combattere sulle montagne e di donne coraggiose, rimaste sole con vecchi e bambini. In questo romanzo si ritrovano il valore dei sentimenti e di corteggiamenti ormai "antichi", fatti di lettere e appuntamenti a lungo attesi, in un contesto storico intenso.

Seguimi

Sito realizzato da Damster multimediawww.videomodena.it